Associazioni Datoriali

Istruzioni per registrarsi

REGISTRARSI COME UTENTE ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA


Gli utenti appartenenti alla tipologia ASSOCIAZIONE DATORIALE devono richiedere la registrazione utilizzando il pulsante “Richiedi registrazione” in fondo alla pagina e inserendo le informazioni richieste nell’apposito form.
ATTENZIONE: L’indirizzo email inserito in fase di registrazione verrà utilizzato per l’invio di tutte le comunicazioni relative alla registrazione, allo stato delle pratiche inserite e alle relative scadenze.
UTENZA ASSOCIAZIONE DATORIALE: il soggetto che richiede la registrazione (TITOLARE DELL’UTENZA) è un rappresentante dell’Associazione datoriale e può inserire e gestire pratiche per conto delle aziende ad essa associate, purché l’Associazione abbia ricevuto delega/mandato dal rappresentante di ciascuna di esse.


PRIMO ACCESSO E SUCCESSIVI ACCESSI

Il TITOLARE DELL’UTENZA, dopo aver ricevuto conferma dell’avvenuta registrazione tramite email, accede utilizzando SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di Identità Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi) .
Cliccando sul pulsante “Accedi” in Home Page viene aperta la pagina di autenticazione del servizio IdPC (Identity Provider del Cittadino) di Regione Lombardia: selezionare l’opzione di accesso prescelta (SPID, CIE o CNS) e seguire le istruzioni per accedere. Se viene selezionata l’opzione CIE o CNS, verrà richiesto il relativo codice PIN.
Per informazioni sull'attivazione e l'utilizzo di SPID, CIE e CNS per l’accesso ai sistemi di Regione Lombardia e per informazioni su come e dove richiedere i codici PIN per CNS e CIE consultare l’apposita sezione del sito www.regione.lombardia.it
Una volta completata la fase di riconoscimento, il TITOLARE DELL’UTENZA accede direttamente alla propria Area Personale (Dashboard).


SUCCESSIVI ACCESSI

Per accedere nuovamente alla propria Area Personale (Dashboard) cliccare sul link “Accedi” in Home Page. L’accesso avverrà sempre tramite la pagina di autenticazione del servizio IdPC di Regione Lombardia, utilizzando SPID, CIE o CNS.



IMPOSTAZIONE DELEGHE


Dopo aver effettuato il primo accesso all’Area Personale (Dashboard), il TITOLARE DELL’UTENZA potrà indicare altri soggetti che saranno abilitati a operare per proprio conto sull’utenza (DELEGATI) seguendo i passaggi di seguito riportati:

  1. dalla propria Area personale aprire il menu a tendina in alto a destra (in corrispondenza del nome utente) e selezionare l’opzione “Delega”
  2. inserire negli appositi campi le informazioni richieste del soggetto che si desidera delegare a operare sulla propria utenza (nome, cognome, C.F., email)
  3. confermare l’operazione

L’operazione può essere ripetuta inserendo più soggetti delegati.
Dopo l’attivazione della delega, il DELEGATO accederà all’Area Personale (Dashboard) cliccando sul link “Accedi” in Home Page e utilizzando il proprio SPID, CIE o CNS. L’accesso avverrà sempre tramite la pagina di autenticazione del servizio IdPC di Regione Lombardia.
Il DELEGATO potrà inserire e gestire pratiche in nome e per conto del TITOLARE DELL’UTENZA fintanto che la delega sarà attiva



DISATTIVAZIONE DELEGHE

La delega può essere disattivata in qualsiasi momento dal TITOLARE DELL’UTENZA seguendo i passaggi di seguito riportati:

  1. dalla propria Area personale aprire il menu a tendina in alto a destra (in corrispondenza del nome utente) e selezionare l’opzione “Delega”
  2. togliere la spunta dalla casella “Attiva delega”



SOGGETTI DELEGATItorna in alto

I DELEGATI devono appartenere all’azienda/studio/organizzazione del TITOLARE DELL’UTENZA:
UTENZA AZIENDA: I DELEGATI devono essere impiegati presso l’azienda con qualunque titolo/mansione.
In questa prima fase non è possibile indicare come delegati soggetti esterni all’azienda.
UTENZA CONSULENTE: I DELEGATI devono essere impiegati/collaboratori presso lo studio con qualunque titolo/mansione

Richiedi le credenziali di accesso